UNISCITI ALLA NOSTRA COMUNITÀ DI RICERCA SU FACEBOOK

Di recente la Comunità di Ricerca Clinica ha lanciato la sua pagina Facebook, grazie alla quale i partecipanti potranno mantenersi aggiornati sui progressi della ricerca, leggere le storie dei membri e molto altro.

Entra a far parte della comunità!

La Comunità di Ricerca Clinica è formata da pazienti volontari che vogliono di prendere parte in maniera sicura agli studi clinici per lo sviluppo di trattamenti contro la malattia di cui soffrono, dando il loro contributo alla ricerca e al progresso medico. Nella comunità valorizziamo e ascoltiamo i nostri membri. La nostra priorità è dare voce ai pazienti e presentare le loro esigenze alle aziende farmaceutiche affinché vengano tenute in considerazione nella progettazione degli studi.

D'ora in poi potremo offrire un’ampia gamma di studi clinici ai nostri membri e raccogliere la loro opinione per migliorare i nostri servizi. La partecipazione dei membri della comunità a sondaggi online sulle necessità dei pazienti ci permette di elaborare report per migliorare l’esperienza degli studi clinici per i futuri volontari.

Mantieniti informato!

La nostra pagina Facebook dà ai membri la possibilità di mantenersi sempre aggiornati sulle notizie dalla comunità, di conoscere le storie dei nostri membri e di leggere articoli sulle ultime novità riguardanti la ricerca medica e gli studi clinici.

Inoltre i membri possono interagire tra di loro, comunicando la loro esperienza e condividendo il loro percorso nella ricerca. Questo fa sì che tutti i membri si sentano parte di una comunità formata da persone con lo stesso ideale: contribuire allo sviluppo di terapie che possono migliorare notevolmente la loro qualità di vita e quella delle persone affette dalla stessa malattia.

Cosa aspetti a seguirci su Facebook?

Unisciti alla nostra comunità su Facebook

Se vuoi far parte della Comunità di Ricerca Clinica e mantenerti aggiornato sui progressi nella ricerca medica, puoi iscriverti alla nostra newsletter cliccando sul seguente link.

Registrati per ricevere la nostra newsletter

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *